BANDO 2020


Il Teatrodante Carlo Monni indice un bando di gara che porterà alla messa in scena di uno spettacolo all'interno della rassegna “Andrea Cambi” nella stagione 2020-2021.
Il bando è rivolto ad artisti e compagnie specializzati nel genere comico.
Sono ammessi spettacoli comici, di autori vari a tema libero, editi o inediti, liberi da diritti siae. Non vi è un limite al numero di interpreti. Sono escluse le letture.


FASE 1
Per partecipare alla selezione gli artisti/compagnie dovranno inviare la domanda di iscrizione alla mail federica.padovano@teatrodante.it entro le ore 13:00 di sabato 21 marzo 2020 completa delle seguenti informazioni:

  • scheda artistica con interpreti, regia, e altri eventuali artisti impegnati con sinossi dell'opera rappresentata;

  • recapiti del referente (nominativo,telefono,email);

  • foto e curriculum vitae del proponente principale / compagnia .

 

L'iscrizione per partecipare al concorso avviene solo ed esclusivamente via mail a federica.padovano@teatrodante.it indicando nell'oggetto “Contest Andrea Cambi 2020”.
La direzione artistica valuterà il materiale ricevuto e si riserva la facoltà di non selezionare artisti e/o compagnie qualora ci fossero spettacoli non pertinenti con il tema del contest.
L'organizzazione contatterà artisti/compagnie selezionate tramite mail.


Per informazioni
Teatrodante Carlo Monni.
TEL. 0558979403 (interno 2)
federica.padovano@teatrodante.it


FASE 2
I partecipanti selezionati dovranno presentare un estratto del proprio spettacolo, della durata massima quindici minuti, in una serata aperta al pubblico programmata per mercoledì 8 aprile 2020 alle ore 21.
Per la serata del Contest gli artisti in gara potranno utilizzare esclusivamente l'attrezzatura tecnica messa a disposizione dall'organizzazione consistente in:

  • un piazzato + uno speciale;

  • un impianto audio composto da : lettore cd, entrata per computer portatile.

 

Gli eventuali assistenti saranno a cura e a carico dei partecipanti.
Il Teatro metterà a disposizione un tecnico di presidio.
Gli estratti saranno votati dal pubblico e da una giuria tecnica.
La Giuria Tecnica delle serate è composta da autori, attori, produttori registi e operatori dello spettacolo.


PREMIO
Il premio per il primo classificato di questa seconda edizione sarà la messa in scena del proprio spettacolo, in collaborazione con il Teatrodante Carlo Monni, all'interno della rassegna “Andrea Cambi” della prossima stagione teatrale 2020-2021.
La collaborazione prevede:

  • n.3 giorni di allestimento/prove in palco a titolo gratuito (non necessariamente continuativi);

  • n.1 giorno di rappresentazione;

  • disponibilità del materiale tecnico presente in teatro;

  • il 70% dell' incasso a favore della compagnia esclusi costi siae, iva ed eventuali prestazioni tecniche fornite;

  • la comunicazione, intesa come elaborazione grafica e stampa materiale cartaceo (volantini e locandine), pubblicità sui canali social e sul sito del teatro e comunicato stampa relativo alla data di spettacolo programmata presso il Teatrodante Carlo Monni.


 

 

Per chi non conoscesse ANDREA CAMBI
Attore. Inizia sin da giovanissimo la carriera di comico insieme agli amici Giorgio Panariello, Leonardo Pieraccioni e Carlo Conti. Con loro, oltre a numerose tournée, condivide l'esperienza della trasmissione "Vernice Fresca", diventata poi "Aria Fresca", trasmessa su VideoMusic e Telemontecarlo.
Nel 1992, insieme a Carlo Monni inaugura la prima stagione del Teatro Puccini di Firenze. Famoso per i suoi personaggi comici come il barista Normans, l'uomo che non riesce a parlare perché ha un tappetto incastrato in gola, nel 1998 approda al cinema con "Bagnomaria" di Panariello in cui tratteggia con ironia il ritratto del vigile Rodolfo.
Nel 2001 è nel cast di "Andata e ritorno" di Alessandro Paci, ma la sua apparizione più importante è certamente in "La cena" di Ettore Scola.
L'ultima sua fatica è una pièce teatrale, "Ostaggi, ovvero i tre dell'Ave Maria in mano al lupocattivo", interpretata con Monni e Andrea Kaemmerle.
Tra i suoi ultimi personaggi ricordiamo Oscar, intrallazzone tutto fare a cui rivolgersi per qualunque necessità, Edoardo, ambasciatore della Toscana nel mondo, e Dinamo, attore di improbabili remake.
Scompare all'età di 47 anni nell'ospedale di Scandicci, dove era ricoverato da qualche mese.
La notizia viene diramata dal palcoscenico del Teatro Puccini di Firenze dove si era esibito per l'ultima volta il 3 gennaio 2009.

ACQUISTA

ONLINE

Teatrodante Carlo Monni // Fondazione Accademia dei Perseveranti

piazza Dante 23 - 50013 Campi Bisenzio - FI

tel. 0558979403 // fax 0550194650 //

e-mail: segreteria@teatrodante.it

CF 80008380489 // P.IVA 03464590482

logo fondazione d.png