Domenica 5 aprile, ore 16.00

STAGIONE BAMBINI E RAGAZZI

Mare mosso

Progetto e regia Gianfranco Pedullà – drammaturgia Manuela Critelli

Con Gianfranco Quero, Gaia Nanni, Vincenzo Infantino, Macire Sylla

scene Claudio Pini – immagini Vania Pucci e Ines Cattabriga

musiche originali Jonathan Faralli – luci Marco Falai – costumi Rosanna Gentili

produzione Teatro popolare d’arte

 

Questo è uno spettacolo d'avventura, si salpa per il Mediterraneo insieme a due pescatori: un padre, lupo di mare che conosce quasi tutti i segreti del mare, e un figlio che sta imparando la nautica e che, insieme alla paura del mare e allo stupore per tutto ciò che contiene, ha una gran voglia di partire.

Nel viaggio dei nostri due protagonisti la geografia reale del Mediterraneo si mescola a una geografia fantastica nella quale appaiono Scilla e Cariddi, Cola Pesce, Tifeo, insieme ad altri mostri marini vecchi e nuovi.

Antichi miti ci appariranno quasi nuovi durante la navigazione, quando solcheremo le acque calme o quando il mare mosso ci farà provare la tempesta, quando pescheremo le cose più strane, o quando uno stormo di gabbiani ci passerà sulla testa.

In questa fiabesca confusione fra reale e immaginario alla fine appaiono loro, i migranti: anche loro solcano il Mediterraneo che è stato per millenni il centro di grandi civiltà il fecondo luogo di incroci di lingue e culture, i migranti sono dei grandi viaggiatori, come Ulisse e come noi, che cerchiamo sempre altri lidi.

Niente di più semplice che decidere di raggiungere insieme Itaca, dove ognuno potrà fare in piena libertà quello che desidera, quello che sogna e spera, ed essere felice.

Lo spettacolo è dedicato a tutti quelli che solcano il mare alla ricerca di una nuova vita, grandi e piccini.

ACQUISTA

ONLINE

Teatrodante Carlo Monni // Fondazione Accademia dei Perseveranti

piazza Dante 23 - 50013 Campi Bisenzio - FI

tel. 0558979403 // fax 0550194650 //

e-mail: segreteria@teatrodante.it

CF 80008380489 // P.IVA 03464590482

logo fondazione d.png