top of page
WhatsApp Image 2024-04-19 at 17.45.07.jpeg

È stato presentato oggi il nuovo consulente artistico del teatrodante Carlo Monni Piero Pelù

Il rocker e storico leader dei Litfiba, è stato tra i primi a mobilitarsi in prima persona dopo l'alluvione dello scorso 2 novembre.

Artista poliedrico e sperimentatore infaticabile sin dagli esordi Piero Pelù fa dell’apertura a suggestioni e contaminazioni sempre nuove e dell’esplorazione di territori altri le sue cifre distintive.

È questa affinità di visione che ha condotto al sodalizio tra il Comune Campi Bisenzio la Fondazione Accademia dei Perseveranti e Piero Pelù.

La scelta di Piero Pelù come consulente vuole essere apertamente dirompente. Significa sposare l’idea di apertura e contaminazione artistica e culturale, pensare al Teatrodante come spazio accogliente non solo per il teatro ma per ogni forma espressiva, oltre che un luogo aperto a tutte le comunità della Piana.

Secondo il progetto di Piero Pelù questa nuova esperienza si chiamerà "CAMPI LIBERI" e prevede di coinvolgere tutte le forme possibili di spettacolo, conoscenza, formazione e divertimento; tutto il territorio di Campi Bisenzio verrà quindi interessato dai vari “campi” culturali.

 

Sono intervenuti:

Andrea Tagliaferri sindaco del Comune di Campi Bisenzio

Federica Petti vicesindaca e assessora alla cultura del Comune di Campi Bisenzio

Andrea Bacci presidente di Fondazione Accademia dei Perseveranti

Sandra Gesualdi direttrice generale di Fondazione Accademia dei Perseveranti

Piero Pelù consulente artistico del Teatrodante Carlo Monni

bottom of page